background

La norma UNI EN ISO 14001 identifica lo standard che fissa i requisiti di un sistema di gestione ambientale (SGA) di una qualsiasi organizzazione.

Certificarsi secondo la ISO 14001 non è obbligatorio, ma è frutto della scelta volontaria dell’azienda che decide di stabilire/attuare/mantenere attivo/migliorare un proprio sistema di gestione ambientale.

La ditta Baxter ha ottenuto la prima certificazione in data 15.12.2005.

Scopo: dimostrare che l’organizzazione certificata ha un sistema di gestione adeguato a tenere sotto controllo gli impatti ambientali delle proprie attività e ne ricerca sistematicamente il miglioramento in modo coerente, efficace e soprattutto sostenibile.

Applicazione: un sistema di gestione ambientale (SGA) permette di:

  • avere un approccio strutturato nella definizione degli obiettivi ambientali e nell’individuazione degli strumenti necessari per raggiungerli;
  • identificare i rischi ambientali e le opportunità di miglioramento, il rispetto di tutti i requisiti normativi rilevanti per l’ambiente, i costi legati ai consumi energetici, alla gestione dei rifiuti e delle materie prime, un processo di miglioramento continuo della performance ambientale;
  • aumentare il valore della propria impresa nel mercato odierno e futuro, partendo da una seria analisi delle proprie problematiche ambientali, siano esse di natura legislativa, tecnica o gestionale.

Principali elementi:

  • politica ambientale; pianificazione mediante Manuale e Procedure;
  • funzionamento, controlli e azioni correttive mediante Moduli.

Il Sistema di Gestione Ambientale (SGA) della Baxter s.r.l. si basa sul fondamentale impegno della Direzione aziendale verso:

  • la conformità legislativa;
  • il miglioramento continuo;
  • la prevenzione dell’inquinamento;
  • il coinvolgimento di tutti i dipendenti.