background
15/10/2014
IL CAFÈ DONEY DI ROMA SI VESTE DI NUOVO CON BAXTER

FOTO

 

BAXTER: LOUNGE BAR DONEY | WESTINE EXCELSIOR ROME | 2014 

Quest’anno Baxter veste di un nuovo look il lounge bar Doney del Westine Excelsior Rome, uno trai i più imponenti palazzi classici situato lungo la via più nota e prestigiosa della capitale, Via Veneto.

Il concept che sta alla base di questo restyling trae ispirazione da un’attenta analisi degli anni ’50 e ’60. Un’unione sancita da colori, materia e design che donano all’ambiente un aspetto borghese tipico di un club di quegli anni.

Finiture e sfumature di colore blu, grigio e cognac diventano le nuances predominanti, enfatizzate e valorizzate da accostamenti con materiali come l’ottone dei tavolini e delle lampade e la canapa della carta da parati caratterizzata da texture ispirate ai disegni dell’archivio tessile.

Il pezzo principale dell’allestimento è la poltrona Dolly di Doriana e Massimiliano Fuksas, sviluppata anche nella versione divanetto. È proprio attraverso questo prodotto che l’architetto e designer propone una reinterpretazione innovativa della classica bergère. Un prodotto con una forza espressiva che lo rende unico e prezioso grazie anche a dettagli studiati con attenzione.

Il mix delle sedute è come sempre eclettico e inaspettato e le poltrone, recuperate da vecchi antiquari, vengono rivestite in pelle con insolite cromie. È proprio attraverso queste scelte stilistiche e artistiche che l’architetto Massimiliano Fuksas ha reinterpretato delle atmosfere classiche del passato donandogli una nuova vita, sempre però riuscendo a preservare e a valorizzare la loro originaria appartenenza.

Ecco quindi come nasce un ambiente molto intimo e raccolto che esprime l’eleganza e la raffinatezza di un lusso domestico, assolutamente non sfacciato, dove poter conversare tranquillamente godendosi l’accoglienza di un posto speciale