background
18/04/2016
BAXTER CINEMA – FUORISALONE 2016

FOTO

 

In occasione del Salone del Mobile 2016, il Baxter Cinema di Milano cambia look. Il nuovo progetto prevede una rivisitazione sia dal punto di vista funzionale che da quello cromatico. Il grande spazio interno viene suddiviso attraverso delle librerie che contribuiscono a creare degli ambienti più piccoli e raccolti, mentre le nicchie ricavate nelle pareti si vestono di carte da parati caratterizzate da cromie tipiche degli anni ’70. È nello spazio principale che le novità presentate in fiera, proposte però in nuances di colori differenti, convivono con la collezione Unique composta da pezzi unici degli anni passati che vengono rielaborati e reinterpretati. Per quanto riguarda la scenografia invece, è stata svolta una ricerca sulla filmografia degli anni ’70. Alcune parti del negozio vedono infatti la proiezione di una serie di scene tratte dai film di quegli anni mentre nella sala di proiezione vera e propria verrà mostrata l’opera “On The Couch” realizzata dall’architetto e videomaker Davide Rapp in esclusiva per Baxter. È invece nello spazio della vetrina che da sulla strada che verrà proiettato in anteprima il trailer del primo cortometraggio marchiato Baxter realizzato da OFFICINE IED + ANTEO in collaborazione con ELLE DECOR ITALIA. È questa inoltre l’occasione perfetta per inaugurare il nuovo club bar Baxter. Situato accanto alle vetrine del Baxter Cinema, questo luogo diventa il ritrovo perfetto per rilassarsi e bere un drink. È in questo ambiente che i tappeti diventano dominanti, dove le grafiche che li caratterizzano si trasferiscono anche sulle pareti, inglobando lo spazio. Verranno inoltre presentate le nuove librerie di Pietro Russo, elementi distintivi del bar, accostate ai prodotti caratteristici di Baxter mixati tra loro per creare un salotto in cui convivono stili diversi.

VIDEO